Stampa questa pagina

Oleodinamici

L'ascensore compatto

Gli ascensori tradizionali ad azionamento oleodinamico sono impianti elevatori convenienti per installazioni in piccoli edifici come residenze private o bifamiliari e dove comunque il traffico, il numero di fermate e la velocità necessarie siano contenute.

Il principio di funzionamento è molto semplice: la cabina è collegata ad un sistema cilindro-pistone in cui viene immesso e scaricato olio minerale in pressione con una portata regolabile da una valvola. In salita una pompa idraulica spinge il liquido nel cilindro provocando l'estensione dello stelo e quindi la salita della cabina, mentre la discesa avviene per gravità, controllando il deflusso dell'olio dal cilindro.

Questo tipo di ascensori è economico da installare ma molto oneroso come costi di esercizio. Presenta infatti consumi di corrente alti e ogni dieci anni è necessario cambiare le tubazioni elastiche e l’olio, materiali altamente inquinanti.